Passa ai contenuti
Summer30 for 30% OFF 20% OFF on subscriber savings!

La Federazione di Sci Bulgara

Fondata nel 1924 nella vivace capitale Sofia, la Federazione Bulgara di Sci (BFSKI) è una delle più antiche organizzazioni sportive del Paese, dedicata alla promozione dello sci e dello snowboard a livello nazionale e internazionale. Unica organizzazione bulgara membro della FIS (Fédération International de Ski) dal 1932, la BFSKI ha svolto un ruolo fondamentale nel plasmare il panorama degli sport invernali del Paese.

Nel corso degli anni, la federazione è cresciuta in modo esponenziale: attualmente supervisiona 56 club locali e supporta ben 990 atleti. Sotto la guida del presidente Tzeko Minev dal 2003, la BFSKI è stata determinante nell'ospitare importanti eventi di sport invernali, tra cui otto Coppe del Mondo di sci alpino e due Coppe del Mondo di snowboard nella rinomata località bulgara di Bansko. Questi eventi non solo hanno messo in mostra la bravura della nazione negli sport invernali, ma hanno anche testimoniato l'impegno della Bulgaria nel coltivare i suoi giovani talenti.

Gli atleti della federazione hanno lasciato un segno indelebile nella storia dello sci, con risultati notevoli nello sci alpino, come la vittoria della Coppa del Mondo nel 1979 e i titoli di campione del mondo juniores nel 1977, 1978 e 1988. Sulla base di questi risultati, la BFSKI ha accolto una nuova generazione di sensazionali sciatori alpini, tra cui gli impressionanti talenti di Albert Popov e Kamen Zlatkov.

La fulminea ascesa di Albert Popov nel mondo dello sci è stata a dir poco straordinaria. Nel 2023, Popov ha inciso il suo nome nella storia conquistando il primo podio balcanico in Coppa del Mondo dopo 40 anni. Il suo dominio precoce nella categoria dei bambini, con un primo e un secondo posto consecutivi alla Topolino Cup (campionato mondiale non ufficiale per bambini), lasciava presagire un futuro luminoso. Nel 2018, Popov ha conquistato una medaglia di bronzo ai Campionati mondiali juniores di Davos, in Svizzera, e il suo ingresso in Coppa del Mondo a Levi nella stagione 2018/2019 ha fatto guadagnare alla Bulgaria i primi punti in Coppa del Mondo dal 1986. I continui successi di Popov, con prestazioni eccezionali a Madonna di Campiglio, Kitzbühel e Schladming, lo hanno consacrato come stella nascente del mondo dello sci.

Cresce l'entusiasmo nel vedere i potenziali risultati della Federazione bulgara di sci. Inoltre, la squadra di sci femminile ha accolto con orgoglio l'ex sciatrice italiana di Coppa del Mondo, Luisa Bertani, determinata a migliorare la propria posizione nelle prossime stagioni.

VIST è molto orgogliosa della sua duratura collaborazione con la Federazione bulgara di sci, che sostiene e segue il percorso degli sciatori alpini bulgari nelle loro competizioni nel prestigioso circuito di Coppa del Mondo. Sia BFSKI che VIST celebrano l'unicità e la ricerca dell'eccellenza e continuano a plasmare il futuro degli sport invernali in Bulgaria e oltre. Insieme, esemplificano l'incrollabile spirito di determinazione, impegno e passione che anima il mondo dello sci.