Hard
ware

HARDWARE &
equipment

Anche per la parte che riguarda le attrezzature tecniche per lo sci, Vist impiega materie prime italiane e ha scelto di assemblare unicamente in siti produttivi italiani.
Selezioniamo solo materiali e componenti di prima scelta per dare vita a prodotti sempre più performanti e per offrivi un’esperienza ai massimi livelli, sia tecnica che estetica.

At
tac
chi

Attacchi

Tecnologia e materiali

Design e
prestazione

Gli attacchi VIST soddisfano norme nazionali e internazionali (DIN / ISO 9465, DIN / ISO 9462) e sono certificati da organismi indipendenti accreditati.

 

Gli attacchi VIST sono personalizzabili per creare la variante più adatta al proprio gusto e alle proprie esigenze.

 

I nostri attacchi sono una sintesi di innovazione, funzionalità, sicurezza, prestazioni e comfort di utilizzo ai massimi livelli.

Pun
ta
le

SP X-KEY JOINT – SPORT PERFORMANCE
Il sistema esclusivo di guida delle ganasce puntale tramite due assi metalliche garantisce lo sgancio immediato per qualsiasi tipologia di caduta.
4 RSS – 4 ROLLER SAFETY SYSTEM
Tra attacco e scarpone l’attrito laterale è ridotto al minimo grazie all’impiego intelligente di 2+2 mini rulli.
DIR – DYNAMIC INTELLIGENT RELEASE
Grazie al sistema antifrizione o di sganciamento intelligente, in situazioni di caduta e torsione ginocchia e legamenti subiranno una minor pressione e saranno più protetti.
AFD – ANTI FRICTION DEVICE
La trasmissione delle forze è ottimizzata grazie alla maggiore superficie di contatto dello scarpone sul puntale tramite un inserto in teflon intercambiabile che garantisce anche la minima resistenza e la massima sicurezza durante lo sganciamento.
X-KEY JOINT – PRO ATHLETE / PERFORMANCE
Tre assi metalliche sensibili ad ogni movimento garantiscono lo sgancio immediato per qualsiasi tipologia di caduta. I materiali applicati garantiscono la corrispondenza DIN per una maggiore durevolezza.
TSC – TWIN SPRING CONTROL
Massima sicurezza in tutte le direzioni di sganciamento dello scarpone ed elevato grado di precisione. La seconda molla garantisce un controllo graduale del movimento verticale attutendo l’urto in caso di caduta all’indietro.
VB – VERTICAL BLOCK
Grazie all’impiego di inserti di gomma gli attacchi Vist garantiscono un’ottima ritenuta in verticale, necessaria in particolare per gli atleti e gli sciatori agonisti.
APT – ADVANCED PIN TECHNOLOGY
Ancoraggio veloce dell’attacco alla piastra per mezzo di speciali pin e senza l’utilizzo di viti.
ASA – AUTO SOLE ADJUSTMENT
Una molla posizionata inferiormente all’attacco permette il suo adattamento automatico all’altezza della suola dello scarpone garantendone un’aderenza costante.
DISEGNI

IMC - INNOVATIVE MODULAR CONSTRUCTION

Look e prestazioni personalizzate

L’intercambiabilità di alcuni componenti dell’attacco dà la possibilità allo sciatore di personalizzarlo, sulla base dei propri gusti ed esigenze.

Tal
lo
nie
ra

monocam

Leva talloniera monoblocco realizzata in materiale plastico. Dotata di discreta prensilità, garantisce una buona performance per attacchi di livello base fino ad un massimo di 10 DIN. Consente una presa dello scarpone in sicurezza anche con pacco neve fino a 4-5 mm.

twincam

Leva talloniera a due elementi realizzata in acciaio che garantisce elevata stabilità e bloccaggio per lo scarpone. Ottima prensibilità e performance per attacchi con regolazioni fino a 12 DIN. Consente una presa dello scarpone in sicurezza anche con pacco neve fino a 5-6 mm.

Pia
stre

Piastre

Tecnologia e materiali

CONTROLLO E
PRESTAZIONE

Concepite, disegnate, sviluppate e prodotte al 100% in Italia.

 

Grazie a mirati investimenti in ricerca e sviluppo e alle scelte vincenti in termini di qualità e flessibilità produttiva, VIST è stato fornitore strategico di piastre in Coppa del Mondo.

 

Le piastre sono un prodotto identificativo di VIST TECH, l’azienda nata nel 2011 da uno spin-off di VIST, specializzata nella produzione di piastre, attacchi e sistemi combinati per sci.

Tecnologia world cup

Race
series

SISTEMA V-TECH
L’elastomero centrale serve per accumulare tutte le forze, per poterle poi rilasciare supportando il raddrizzamento dello sci a fi
ANCORAGGIO
Corrispondenza tra punta, scarpone e tallone con le viti di fissaggio della piastra sullo sci, da cui deriva una trasmissione diretta delle forze. SISTEMA BREVETTATO VIST.
EFFETTO FIONDA
Grazie a uno strato centrale “dinamico” tra due statici che amplifica l’elasticità dello sci, si ottiene un ritorno più veloce a fine curva.
UTILIZZO
Rende lo sci più reattivo e aggressivo. Aumentano i benefici su sci ritenuti “duri”. Permette agli sciatori non troppo potenti di flettere bene lo sci.
PIASTRE

Preciso
controllo
della sciata

Funzione di rialzo

La maggiore altezza dal terreno permette allo sciatore di affrontare al meglio le nuove sciancrature degli sci a spatola larga, nel pieno rispetto dei limiti imposti dalla FIS.

Le piastre sono componenti irrinunciabili a qualsiasi livello, perché garantiscono massima prestazione e trasmissione di forza per ogni tipo di sciata.

Tecnologia world cup

Air
series

UTILIZZO
Lascia allo sci una curvatura più naturale e lineare distribuendo le forze gradualmente lungo tutto lo sci.
ANCORAGGIO
Fisso solo nell’area del puntale dell’attacco. Libero scorrimento nella parte posteriore. Maggiore concentrazione della forza impressa nella parte anteriore dello sci. Entrata in curva più precisa e rapida.
DISTRIBUZIONE DELLE FORZE
Le forze si distribuiscono su tutta la piastra a partire dal punto di fissaggio. Sensazione di stabilità e precisione. Maggior assorbimento delle vibrazioni.
ASSETTO COSTANTE
La distanza tra puntale e talloniera dell’attacco rimane sempre costante, evitando indesiderati sganciamenti in situazioni estreme.
PIASTRE

Sci

FIANCHI PIRAMIDALI
Facilitano l’ingresso in curva, permettono l’assorbimento delle vibrazioni di punta e di coda e garantiscono una sciata stabile in tutte le condizioni.
SNOWBREAKER TRIP
La forma squadrata e l’angolo di convergenza progressivo della punta Snowbreaker consentono di migliorare la precisione ad inizio curva, anche grazie all’avanzamento del punto d’incidenza.
RAGGIO DINAMICO
Il “raggio dinamico” indica la proprietà dello sci di chiudere la curva grazie alla manovra dello sciatore. Considera la flessione dello sci, la larghezza punta, centro e coda per ottenere i dati di chiusura dello sci sotto pressione.
APS CORE TECHNOLOGY (ADDED PRE STRESS)
Durante l’assemblaggio dello sci gli strati di fibre vengono posizionati in modo che l’anima di legno assuma permanentemente una forma ondulata per ottenere uno sci confortevole, dinamico e con un’ottima rigidità.
DISEGNI
Tecnologia e materiali

Design e
prestazione

I nostri sci dal design straordinario ed esigente, sono frutto di un mix di buongusto ed eleganza tipicamente italiano,

 

I materiali vengono assemblati con accurato lavoro manuale nel tradizionale sistema a sandwich o semicap, uno strato alla volta.

 

Gli sci VIST sono frutto di intense e costanti ricerche, anche in settori come l’aeronautica e l’automobilismo.

Per ogni ulteriore informazione sugli sci VIST e sul loro acquisto puoi scrivere a [email protected]

Gran Risa

€ 1.000

Sci supersport

GRAN RISA+

€ 1.300

Sci supersport

GS-

€ 1.250

SCI DA GIGANTE

GS+

€ 1.250

SCI DA GIGANTE

Italia

€ 1.350

SCI SLALOM CARVE

Japan

€ 1.350

SCI SLALOM CARVE

Leopard

€ 1.350

SCI ALL MOUNTAIN

RUSSIA

€ 1.350

SCI SLALOM CARVE

SASLONG

€ 950

SCI ALL MOUNTAIN

SASLONG+

€ 1.300

SCI ALL MOUNTAIN

Scuderia GSR

€ 1.350

SCI DA GIGANTE

SCUDERIA RC

€ 1.250

SCI RACE CARVE

SCUDERIA SC

€ 1.100

SCI SLALOM CARVE

SCUDERIA SLR

€ 1.300

SCI DA SLALOM

SCUDERIA XC

€ 1.250

SCI SUPER SPORT

SETTANTUNO

€ 1.000

SCI ALL MOUNTAIN

SKICHIC

€ 950

SCI ALL MOUNTAIN

SPAIN

€ 1.350

SCI SLALOM CARVE

TOFANA

€ 950

SCI ALL MOUNTAIN

TOFANA+

€ 1.300

SCI ALL MOUNTAIN

Ma
te
ria
li

Clicca sulla specifica per saperne di più

SCI_cuore in legno
Il legno determina in maniera principale le caratteristiche dello sci: la curva di piegatura, la resistenza alla piegatura, la reazione elastica. Il cuore di ogni sci è composto da diversi tipi di legno laminati.
SCI_materiali compositi - artificiali
Come il poliammide per le superfici (resistente ai graffi, altamente trasparente per la protezione della grafica).
SCI_tessuti di fibra di vetro-carbonio
Con diversa impostazione della rete a seconda dei modelli che consentono un “cinturaggio” dei vari elementi e danno un supporto contro deformazioni e torsioni.
SCI_titanal
Una lega metallica leggera con preponderanza di alluminio, che presenta caratteristiche di elevata duttilità, malleabilità e flessibilità, fattori che le garantiscono un’elevata capacità di adattamento al terreno.
SCI_soletta sintetizzata
Sono previste solette ultra high molecular weight (UHMW) in polietilene mescolate con polvere di grafite per i modelli top che consentono ottime capacità di scivolata.
SCI_lamine in acciaio
Per un’ottima preparazione e resistenza.

Si
ste
mi

Sistemi

Tecnologia e materiali

FUNZIONALITà
E COMFORT

I sistemi integrati piastra-attacco sono meccanismi sviluppati e brevettati da VIST che permettono l’aggancio fra l’attacco e lo sci in maniera semplice e veloce.

 

Consentono una regolazione individuale (non sincro) di puntale e talloniera.

 

I sistemi VIST usano esclusivamente piastre in combinazione con attacchi VIST.

Tec
no
lo
gia

Clicca sulla specifica per saperne di più

sistemi_punto
BPA - BALANCE POINT ADJUSTMENT
È possibile personalizzare in modo rapido il punto di montaggio dell’attacco sulla piastra secondo le esigenze individuali (speed, race, powder, freeride) in modo da trovare la posizione migliore per una sciata ai massimi livelli.

Set up avanzato: permette una sciata precisa e divertente con meno dispendio di forze.
Set up arretrato: stabilizza lo sci e ne consente un utilizzo anche ad alte velocità (freeride).
maggiore_stabilita_1
APT - ADVANCED PIN TECHNOLOGY
Gli attacchi con tecnologia SpeedLock presentano alla base PIN di acciaio, che sostituiscono le viti tradizionali e permettono l’ancoraggio veloce alla piastra senza l’utilizzo del cacciavite.
fissare
TLC - TWIN LEVER CONTROL
È un sistema composto da due leve; la prima per chiudere e aprire il meccanismo e l’altra per mantenerlo stabilmente chiuso, impedendone l’apertura accidentale. Questa tecnologia, inoltre, può essere utile anche come “antifurto”, infatti, è sufficiente sganciare il puntale dagli sci per godersi tranquillamente una calda cioccolata in baita.
sciata_comoda
STEP C - STEP CONCEPT
Con un semplice rialzo sotto al puntale è possibile modificare l’assetto sugli a sci, traendone molti vantaggi. Grazie a questo accorgimento la piastra trasmette piú rapidamente il carico e la pressione dell’atleta sullo sci, facilitando la prima fase di curva. Il sistema Step Concept permette di sciare con più naturalezza, più comodamente e più rilassati con molto meno dispendio energetico.
scorrimento_facile_veloce
RAIL
Con il sistema su rotaia il puntale e la talloniera possono essere fatti scorrere per essere fissati nella posizione più idonea. Questo sistema è previsto per QuickLock, SpeedLock e Speedspacer protetto da brevetto, e si contraddistingue per la leggerezza e la possibilità di regolare la posizione dell’attacco in tempi rapidissimi.
adattare_sistema
BSA - BOOT SOLE ADJUSTMENT
È possibile modificare in modo rapido e pratico l’attacco per adattarlo alle diverse misure di scarponi (da 260 mm a 360 mm) grazie ai meccanismi di aggancio

Visualizza la scheda tecnica

Sei interessato a questo prodotto?
Lasciaci un messaggio e verrai ricontattato
dal nostro staff.

Vuoi rimanere sempre aggiornato
sulle ultime novità?

Iscriviti alla newsletter

Welcome